Bookmark and Share

Articoli

Nidi di tagliatelle di porri alle noci

 

 

 

  • 4 porri  compresa buona parte del verde
  • 200 gr gherigli di noci
  • 20 gr uvetta
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale
  • sale e pepe noce moscata qb

 

Lavare i porri, tagliare via 5 cm di parte verde, incidere per il lungo il porro e sfogliare, lavando bene dai residui di terra.

Tagliare con un lungo coltello le foglie dei porri come se fossero tagliatelle, eventualmente aiutandosi con la macchina per la pasta (IMPERIA).

Mettere a bagno l'uvetta in acqua calda.

Sbollentare le tagliatelle di porro in acqua bollente salata per 3/5 min poi raffreddare e tenere da parte. 

Nel frattempo pestare nel mortaio (o frullare nel mixer) i gherigli di noci, lasciandone da parte  qualcuno per la decorazione del piatto. Se necessario unire alla pasta di noci un mestolino di brodo vegetale fino ad ottenere una crema.

Ungere  una padella con l'olio evo e saltare le tagliatelle di porro, spolverare con noce moscata, sale e  pepe. Aggiungere la crema di noci, l'uvetta, poco brodo e far cuocere 5 min mescolando.

Impiattare formando dei nidi di tagliatelle, guarnire con qualche gheriglio di noce, a piacere aggiungere parmigiano grattugiato.  

Vellutata di zucca e zenzero

 

 

 

  • 1 zucca gialla tonda del peso di ca 1-1,5 kg
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di margarina vegetale bio
  • 3 cucchiai olio evo
  • 1/2 cipolla
  • 2 peperoncini
  • 1 pezzetto di zenzero fresco pelato e grattugiato (ca. 2 cm)
  • 900 ml brodo vegetale
  • succo di 1/2 limone
  • sale e pepe qb
  • 3-4 cucchiai di panna di soia
  • prezzemolo

 

Preriscaldare il forno a 190°, tagliare la zucca a metà, privarla dei semi e dei filamenti, mettere all'interno l'aglio, incidere un po' la polpa e condirla con olio, sale, pepe e cuocerla in forno per ca 30 min o finchè non sarà tenera.

Scaldare l'olio e la margarina in una pentola, aggiungere la cipolla tritata e l'aglio schiacciato, far dorare e cuocere a fuoco basso per 10 min poi unire il peperoncino, e la polpa di zucca cotta in precedenza, lo zenzero tritato infine il brodo e mescolare bene.

Continuare la cottura per 5 min, poi frullare con frullatore ad immersione  fino ad ottenere un composto omogeneo, regolare di sale e pepe aggiungere il succo del limone.

Sporzionare nelle fondine unire un cucchiaio di panna di soia e del prezzemolo tritato a piacere.

Cup cakes vegan al doppio cioccolato

 

 

 

  •   Deliziosi e molto scenografici questi dolcetti!!

 

  • 230 ml latte di soia
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 175 gr zucchero di canna grezzo
  • 50 ml olio semi girasole bio
  • 145 gr farina 00 oppure integrale
  • 60 gr cacao amaro in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di lievito chimico per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • frutta, panna vegetale, chicchi di cioccolato per guarnizione

 

Riscaldare il forno a 180° e preparare i pirottini di carta da posizionare nella teglia da muffins (occorreranno 12 pirottini). In un bicchiere unire il latte di soia con l'aceto di mele e mettere da parte.

Mescolare dentro una ciotola lo zucchero, la farina, il cacao amaro, il bicarbonato, il sale, il lievito ed amalgamare bene tutto. Aggiungere poi gli ingredienti liquidi: olio di semi ed il latte di soia, mescolare bene il tutto con una frusta elettrica.

Distribuire il composto dentro i pirottini riempiendo per 2/3. Infornare per 20 min, per sicurezza fare la prova stecchino.

Togliere i cup cakes dallo stampo e lasciar raffreddare prima di decorarli a piacere con frutta, panna e chicchi di cioccolato.