Bookmark and Share

Articoli

Quiche vegan con patate e zucca gialla

 

 

 

  • Provata e assaggiata al corso di cucina vegetariana, è veramente un'ottima torta salata gustosa e salutare!

 

 

  • Per la pasta brisée vegan occorre:
  • 250 gr farina (0, 00, integrale)
  • 100 ml acqua tiepida
  • 100 ml olio evo
  • 1 cucchiaino di lievito chimico per torte salate
  • sale qb
  • per il ripieno occorre:
  • 1 cipolla dorata
  • 3 patate medie
  • 1 fetta di zucca ca 400 gr
  • olio evo, sale e pepe qb
  • 1/2 bicchiere latte riso o soia non zuccherata
  • 1 cucchiaio di semi misti (lino, zucca, girasole)
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  •  1 cucchiaino di rosmarino tritato

 

Preparare la pasta brisée mettendo tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamandoli con un cucchiaio di legno o con una frusta a mano.  Oppure più semplicemente utilizzando una ciotola con coperchio ermetico, agitare il contenuto sbattendo prima in orizzontale e poi in verticale. Si otterrà un composto morbido e striato che una volta cotto sarà molto friabile.

Far riposare 15 min prima di stenderla con l'aiuto di un matterello.

Lavare, sbucciare e tagliare le verdure a fettine sottili aiutandosi eventualmente con una mandolina; rosolare la cipolla nell'olio ed unire dopo 3/4 min anche la patata, far insaporire le verdure amalgamandole e continuare la cottura a fuoco vivace per 10 min  coprendo la padella con un coperchio, aggiungere il latte se il composto si dovesse attaccare, aggiustare di sale e pepe.

Trascorso questo tempo unire le fettine di zucca, il dado ed altro latte vegetale per evitare che asciughi troppo.

Continuare la cottura a fuoco lento finchè le verdure saranno abbastanza morbide, spengere il fuoco e  far raffreddare.     

Stendere quindi la pasta in una teglia tonda a bordi alti rivestita con carta forno, farcire con il composto di verdure ed infornare a 180° per 1/2 h.

Attendere che si raffreddi un po' prima di sporzionarla.

Hamburger vegetariani

 

 

 

  • Un hamburger diverso, molto appetitoso, poco calorico e soprattutto sano! Da provare e commentare....

 

  • 300 gr ceci lessati
  • 1 spicchio aglio, 1 scalogno
  • 2 fette di pancarrè
  • 2 albumi
  • 2 cucchiaini di senape di Dijon
  • sale e olio evo qb

 

Scolare i ceci dal liquido di cottura e metterli in un frullatore insieme al pancarrè, agli albumi, allo scalogno e all'aglio; tritare gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea, amalgamare con la senape e aggiustare di sale.

Formare degli hamburger del peso di 100/120 gr ognuno che andranno cotti in una padella antiaderente precedentemente scaldata. Cuocere ogni lato per 3/4 min, a fine cottura unire poco olio evo.

Riempire dei panini ai semi di sesamo con l'hamburger, farcire con pomodorini secchi, insalata, ketchup, maionese secondo il proprio gusto.

 

Spaghetti con pesto di piselli e tofu

 
Da una trasmissione di cucina vegetariana è nata questa ricettina gustosa, completa e soprattutto sana, da provare!

  •  350 gr spaghetti integrali (o Kamut oppure di farro)
  •  1 zucchina grande
  • 20 gr di basilico fresco
  • una manciata di mandorle e pinoli
  • 200 gr pisellini surgelati
  • 1 spicchio aglio
  • 150 gr tofu al naturale
  • olio evo, sale prezzemolo qb

Cuocere i pisellini con poco olio uno spicchio di aglio e un ciuffo di prezzemolo. Aggiustare di sale e cuocere 10 min unendo poca acqua se necessario.Tagliare la zucchina a julienne.Mettere a cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata.Lavare le foglie di basilico e metterle nel frullatore insieme a 6/8 mandorle pelate, il tofu a pezzettini, i piselli, unire l'olio evo ed il sale. Ridurre tutti gli ingredienti a crema, unire qualche pinolo, eventualmente aggiungere poca acqua di cottura della pasta.Scolare la pasta e condirla con la crema di piselli e tofu, amalgamare con dell'acqua di cottura tanto da creare un sughetto fluido, guarnire con la julienne di zucchine e qualche pinolo e servire ben calda.