Bookmark and Share

Articoli

Scaloppine di seitan e Pachino

  •  400 gr seitan
  • 2 limoni
  • 3 cucchiai di farina
  • 10 cucchiai di olio evo
  • 25 pomodorini di Pachino
  • timo fresco, sale e pepe q.b.

Tagliare il seitan a fettine sottili e passarle nella farina. Dorare in padella con olio evo 5 min per lato.
Spremere i limoni ed irrorare le scaloppine di seitan con il succo.
Proseguire la cottura per latri 2/3 min aggiungendo poca acqua se necessario.
A parte far saltare brevemente i pomodorini Pachino divisi a metà con olio evo, sale pepe e timo fresco.
Impiattare ben caldo accompagnando le scaloppine con i pomodorini aromatizzati al timo.

 

Polpettine di tofu e zucchine

 

 

  • 100 gr di tofu
  • 4 piccole zucchine novelle
  • 1/2 cipolla tritata
  • 4 foglie di menta
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • semi di sesamo e di girasole
  • farina di riso q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • sale, pepe, olio evo q.b.

 

Sminuzzare le zucchine con la grattugia a fori larghi, metterle in un colino con del sale per un'ora a scolare l'acqua di vegetazione.

Accendere il forno a 180°.

Spezzettare il tofu e mescolarlo alle zucchine, alla menta, alla cipolla. Unire la noce moscata, un pugno di semi di girasole, il sale e pepe q.b. e una quantità giusta di farina di riso per legare il composto.

Formare delle polpettine grandi poco più di una noce, passarle nel pangrattato e semi di sesamo schiacciandole un po', porre in una pirofila da forno irrorandole con poco olio evo.

Cuocere in forno  per 15 min (o finchè non si sia formata una bella crosticina) girandole a metà cottura.

 

Spezzatino di seitan ai peperoni

Grazie ad un'amica ho conosciuto questo ingrediente, per me completamente nuovo, e da allora in casa si cucina almeno una volta a settimana  al posto della carne. Il seitan è un alimento molto proteico ricavato dal glutine del grano (ma anche dal farro e dal kamut) Di aspetto simile alla carne, ha un sapore delicato e una consistenza piuttosto morbida, inoltre non contiene i grassi saturi ed il colesterolo come i prodotti di origine animale (carne, formaggi...)
  • 1 cipolla di Tropea
  • 2 peperoni rossi
  • 1 panetto di seitan (ca 350 gr)
  • semi di finocchio selvatico

Tagliare la cipolla a fette e farla rosolare con poco olio; tagliare i peperoni a pezzetti non troppo piccoli ed unirli alla cipolla, aggiungere un cucchiaino di dado vegetale.

Tagliare il seitan a cubetti come precedentemente si è fatto con i peperoni.

Cuocere i peperoni coperti per ca 20 min e qualche min prima del termine della cottura unire il seitan e i semi di finocchio selvatico (più aromatici e meno "legnosi").