Bookmark and Share

Pappa al pomodoro

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

 

  •  Ah che buona la pappa al pomodoro!! Non per niente lo diceva anche una famosa cantante degli anni 60!! 

 

  • 350 gr pane toscano raffermo
  • 300 gr pomodorini maturi (possibilmente la varietà costoluti fiorentini) 
  • 3 spicchi di aglio
  • 1/2 porro
  • abbondante basilico
  • 6 cucchiai olio evo
  • 500 ml brodo vegetale

 

 In una pentola di terracotta far soffriggere in olio evo, l'aglio a fettine ed il porro tritato senza che prendano colore. Unire i pomodori lavati e tagliati a pezzi insieme alle foglie di basilico. Far cuocere finchè non si arriva al bollore, quindi unire il brodo caldo e man mano il pane raffermo tagliato a dadini, salare e pepare e cuocere per qualche minuto. Dopodichè unire altre foglie di basilico e lasciar risposare la pappa chiusa col coperchio almeno 2 o 3 h prima di servirla.

Al momento di gustarla, aggiungere una macinata di pepe ed un giro di ottimo olio evo toscano.

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)