Bookmark and Share

Cannelloni con radicchio rosso e zabaione

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

 

 

 

  • Primo piatto per le le feste!

 

  • 12 rettangoli di pasta all'uovo fresca 10x15
  • 500 gr radicchio rosso
  • 2 scalogni
  • 250 gr ricotta di pecora
  • 3 tuorli
  • 150 ml di Marsala secco
  • 80 gr burro
  • farina, noce moscata, olio evo, sale e pepe qb
  • 30 gr mandorle a lamelle
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 150 cc di brodo vegetale
    Soffriggere gli scalogni tritati con poco burro, unire il radicchio lavato e tagliato a striscioline, aggiungere sale e pepe e cuocere a fuoco vivace per 10 min. Una volta raffreddato mescolare il radicchio alla ricotta ed unire una grattata di noce moscata.
    Diluire il Marsala con 150 cc di brodo caldo; in una casseruola sbattere i tuorli con lo zucchero, incorporare un cucchiaio di farina ed unire il Marsala. Regolare di sale e pepe e mettere a cuocere a bagnomaria mescolando con una frusta finchè non si sarà addensato.Alla fine aggiungere 20 gr burro a pezzetti e mescolare.
    Distribuire il ripieno nei rettangoli di sfoglia e arrotolare. Spennellare col burro fuso ed infornare coperti con un foglio di alluminio a 180° per 10/15 min. Preparare i piatti velando il fondo con un cucchiaio di zabaione adagiare 2 cannelloni unire ancora dello zabaione e guarnire con le mandorle a lamelle. Servire caldi.
     
Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)