Bookmark and Share

Palombo alle spezie

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

 

  • La scoperta di questa "banale" ricetta mi ha fatto scoprire (ed amare) questo pesce.
  • Ricordo che la nonna era solita farlo al vapore, ed io prontamente mi son sempre rifiutata di assaggiarlo.
  • Qui invece il palombo è reso appetitoso ed invitante e piace anche al marito che solitamente odia i pesci con le lische (qui non ci son problemi  ;-)

 

  • 400 gr di palombo a tranci
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di zafferano
  • 1/2 cucchiaino di paprika forte
  • prezzemolo tritato
  • il succo di mezzo limone
  • qualche cucchiaio di vino bianco
  • sale pepe olio evo qb

 

Lavare i tranci di palombo, togliere la pelle ed asciugarli con carta da cucina, salare e pepare.

Preparare ed amalgamare le spezie con il succo di limone e poco olio evo.

Ritagliare 2 bei quadrati di carta forno di dimensioni sufficienti a contenere i tranci di pesce, adagiarvi sopra le fette di palombo, cospargere con le spezie, il prezzemolo, una spruzzata di vino bianco e un giro di olio evo. Richiudere i fogli e porre i cartocci in forno preriscaldato a 200° per una decina di minuti.

Servire i tranci di pesce ben caldi nel loro involucro di cottura.

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)