Bookmark and Share

Crostata alla ricotta mele e amarene

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

 

  • In occasione di un thè pomeridiano con le amiche, questo dolcino ha fatto furore!!
  • Quindi l'ho riproposto più e più volte!

 

  • Per la frolla occorre:
  • 500 g farina W180
  • 350 g burro
  • 50 g miele acacia
  • 5 tuorli
  • 175 g zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 5 g lievito chimico (facoltativo)

 

  • Per il ripieno serve:
  • 250 g ricotta di pecora
  • 3 mele Golden
  • 20 g burro
  • 30 g zucchero
  • succo di un limone
  • 10 amarene sciroppate

 

Preparare la frolla come al solito, cioè mescolare tutti gli ingredienti secchi ed unire quindi il burro freddo a piccoli pezzettini, i tuorli, gli aromi ed il lievito.

Formare la palla e far riposare in frigo per almeno 1/2 h

Nel frattempo preparare il ripieno: sbucciare e tagliare a fettine le mele, irrorarle con il succo del limone, far saltare in padella con poco burro e zucchero fino a renderle abbastanza morbide.

Non appena le mele si son raffreddate, aggiungere la ricotta ed amalgamare delicatamente, unire infine le amarene. 

Stendere la frolla e foderare uno stampo a  cerniera da 26 cm, unire il composto di ricotta e mele, livellare, aggiungere ancora qualche amarena qua e là e decorare con strisce di pasta.

Cuocere in forno ventilato a 180°C per ca. 40 min facendo attenzione che la pasta non scurisca troppo.

Lasciar raffreddare prima di gustarla.

 

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)