Bookmark and Share

Sugo di tonno alla favignanese

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

 

 

  • Ecco una ricettina "salva cena"; tutte abbiamo in casa del tonno in scatola, delle acciughe o dei pomodori...
  • Ebbene con pochi ingredienti si riesce a condire una pasta veloce ma buonissima che non  ha niente da invidiare ai grandi piatti.... a mio avviso la semplicità in cucina la fa sempre da padrone!  ;-))
  • Una curiosità..... a Favignana ho avuto il piacere di assaggiare un filetto di Tonno Rosso davvero speciale, direi il più buono che abbia mai mangiato!

 

  • 250 g tonno sottolio di ottima qualità
  • 1 spicchio aglio
  • 2 acciughe sottolio
  • 5/6 pomodori secchi sottolio 
  • una manciata di capperi dissalati
  • 10 pomodorini confit (cotti in forno a 120°C conditi con olio spezie e zucchero)
  • 50 g di olive nere
  • 1 fetta di pane raffermo
  • peperoncino, olio evo, finocchietto fresco, sale e pepe
  • pasta corta a piacere
 
In una larga padella scaldare 4 cucchiai di olio con le acciughe il peperoncino e lo spicchio di aglio schiacciato; dopo 2 min aggiungere le olive snocciolate, i pomodori secchi tagliati in 4, i capperi tritati grossolanamente. 
Togliere lo spicchio di aglio, unire il tonno e i pomodori confit al sughetto.
In un'altra padella con poco olio evo sbriciolare la mollica di pane e far leggermente abbrustolire  
Cuocere la pasta del formato desiderato (a mio avviso la pasta corta qua ci sta molto bene) e saltarla in padella con il sugo unendo nel finale le briciole e del finocchietto fresco.
Et voilà in mezz'ora la cena è servita con un piatto unico completo e gustoso
 

 

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)