Bookmark and Share

Quiche alle zucchine

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

                                                                     

  • Per il guscio di pasta:
  • 200 gr farina 00
  • 90 gr burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • Poca acqua (20/30 gr ca)
  • 5 gr sale

  • Per il ripieno:
  • 1 scalogno tritato e 3 zucchine
  • 100 gr prosciutto cotto a dadini
  • 2 uova 
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere  latte freddo o crema di latte
  • 150 gr  scamorza affumicata      
  • Olio evo, Sale e pepe, prezzemolo tritato qb

 

In una ciotola lavorare con la punta delle dita, il burro con la farina, sabbiando gli ingredienti fino all’assorbimento del burro. Aggiungere l’uovo e l’acqua e continuare ad impastare fino a che non sarà divenuto un impasto omogeneo.

 Formare una palla, coprirla con pellicola e farla riposare in frigo per  1 h o più.

Trascorso il tempo necessario, stenderla con il matterello fino allo spessore di 3 mm e foderare uno stampo da crostate precedentemente imburrato.

Far freddare la base in frigo per ½ h prima di riempirla.

In una padella soffriggere in olio evo  lo  scalogno ed aggiungere le zucchine a dadini.  Salare e pepare e lasciar cuocere pochi minuti; le verdure devono rimanere croccanti.

Trasferire le verdure  in una terrina e lasciar raffreddare prima di unire le uova, il parmigiano, il prosciutto cotto, il bicchiere di latte o, a scelta, crema di latte.  Aggiustare di sale e pepe, amalgamare bene.

Versare il composto dentro al base, cospargere con dadini di scamorza affumicata e prezzemolo tritato.

Forno ventilato già caldo a 200° per 35/40 min o comunque fino a doratura uniforme.

Servire tiepida, tagliata a piccoli tranci. 

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)