Bookmark and Share

Torta mimosa

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

  • Per un  Pan di Spagna di 24 cm occorrono:
  • 3 uova intere- 60 gr zucchero – 80 gr farina – scorza grattugiata di limone o arancio – sale un pizzico
  • Per la crema pasticcera all’arancia occorrono:
  • 2 tuorli d’uovo – 230 cc latte intero – 30 cc succo arancia – 60 gr zucchero – 15 gr farina
  • Grand Marnier
  • Frutti di bosco in sciroppo
  • Zucchero al velo

 

Preparare il pan di Spagna sbattendo a lungo  (meglio se ci si aiuta con delle fruste elettriche) le uova con lo zucchero su un bagno maria,  finchè non diventerà un composto gonfio e spumoso. Unire la farina con una frusta  mescolando il meno possibile.

Imburrare una teglia tonda apribile e rovesciare con delicatezza il composto, cuocere in forno già caldo a 200° per 25 min.

Preparare a crema pasticcera sbattendo i tuorli con lo zucchero fino a formare il nastro, aggiungere la farina ed infine unire a filo il latte caldo e cuocere a fuoco basso continuando a mescolare finchè la crema non si addensa. Togliere dal fuoco e aggiungere il succo di arancia continuando a mescolare.

Far raffreddare bene sia il dolce che la crema.

Procedere alla composizione del dolce: Togliere al dolce la crosta e scavare fino a formare una “scatola” che dovrà contenere la crema all’arancia. Attenzione perché il cuore del Pan di Spagna dovrà esser ridotto a dadini per la guarnizione del dolce.

Bagnare con un pennello il guscio del pan di Spagna con una soluzione di acqua, zucchero e Grand Marnier.

Riempire di crema, porre qua e là i frutti di bosco scolati dal loro liquido, ricoprire con la dadolata di pan di Spagna coprendo anche i lati del dolce.

Spolverare con abbondante zucchero a velo.

A piacere guarnire con un ramoscello di mimosa.

Riporre in frigo per 1 h prima di servirla.{ fcomment id=39}

 

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)