Bookmark and Share

Vellutata di cicerchie e gamberoni

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)

 

  • 500 gr cicerchie
  • 8 gamberoni
  • 1 cipollina fresca
  • 1 spicchio aglio
  • Salvia e rosmarino q.b.
  • Olio evo, sale  e pepe qb

La sera prima mettere a bagno le cicerchie e lasciarle per lo meno tutta la notte o anche più, cambiando l’acqua un paio di volte.
Sciacquarle bene e cuocerle in abbondante acqua fredda non salata insieme alla cipolla, all’aglio schiacciato a qualche foglia di salvia e un rametto di rosmarino.

Cuocere per 2 h dopodiché passarle col passaverdure allungando con il liquido di cottura.

Lavare bene i gamberoni e rosolarli velocemente in padella con poco olio evo.

Servire la vellutata ben calda guarnendo ogni piatto con due gamberoni e aggiungendo un filo di olio a crudo.

{ fcomment id=40} 

 

 

 

Stampa questo contenuto in formato PDF (abilitare i pop-up se necessario)