Bookmark and Share

Ceci alla Sivigliana

 

  • Che buoni questi ceci, scoperti per caso su un libro di ricette spagnole!

 

  • 400 gr ceci cotti
  • 2 confezioni di spinacini
  • una fetta di pane raffermo
  • 3 spicchi di aglio
  • cumino in polvere
  • qualche pistillo di zafferano
  • peperoncino
  • 2 cucchiai di paprika forte o pimenton
  • origano
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • sale pepe olio evo qb

Mettere a bagno in mezzo bicchiere di acqua calda gli stimmi di zafferano per almeno 1/2h (o anche più)

Tagliare il pane a cubetti e farlo rosolare in una padella con olio evo aglio a fettine e origano. Dopo 2 min unire il peperoncino poca polvere di cumino e lasciar rosolare per qualche minuto, affinchè il tutto si insaporisca

Mettere il pane nel mixer unendo l'aceto e tritare; rimettere in padella unendo i ceci sale e pepe.

Versare il liquido con lo zafferano nei ceci ed amalgamare.

Cuocere in padella pert qualche minuto gli spinaci con poco olio evo senza aggiungere acqua.

Quando saranno appassiti trasferire la verdura con i ceci, mescolare e lasciare ancora sul fuoco basso per 5 min girando di tanto in tanto.

Impiattare spolverando abbondantemente con paprika e un giro di olio

A piacere possono essere accompagnati da dadini di pane saltati in olio evo.

Strudel di pasta fillo e verdure

 

 

  • Da quando ho scoperto la pasta fillo cerco di sostituirla in tutte quelle ricette che prevedono la pasta sfoglia.In primis perchè assai più leggera e digeribile (nella pasta fillo non c'è burro), e poi anch'essa è molto versatile (si può usare per dolci e salati). Per renderla croccante prima della cottura si dovrà ungerla con del buon olio evo ed il risultato è garantito.

 

  • Ingredienti per due strudel 
  • 6/8 fogli di pasta fillo
  • 200 gr melanzane tagliate a cubetti
  • 100 gr peperone giallo a cubetti
  • 100 gr peperone rosso a cubetti
  • 200 gr zucchine chiare a cubetti
  • 150 gr scamorza a dadini
  • 30 gr parmigiano o pecorino romano grattugiato
  • 1 uovo
  • olio evo, sale e pepe qb

 

Salare e mettere a spurgare le melanzane per 20 min.

Saltare le verdure in padella con poco olio facendole rimanere piuttosto dure visto che continueranno la cottura in forno.

Aggiustare di sale e farle raffreddare.

In una ciotola amalgamare il formaggio a dadini, l'uovo, le verdure saltate ed il formaggio grattugiato.

Srotolare con delicatezza la pasta fillo (attendere 15 min se è congelata) sovrapporre 4 fogli e distribuire parte del ripieno; ripiegare le estremità della pasta sul composto per evitare che fuoriesca in cottura, quindi formare lo strudel e spennellare la superficie con olio evo.

Trasferire gli strudel su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 min.

Servire caldo.  

Cous cous di cavolfiore

 

 

  •  Che buono questo piatto! Innovativo, fantasioso, facilissimo e assai gustoso! Un grazie all'amica Paola che me lo ha fatto conoscere....

 

  • 1 piccolo cavolfiore bianco
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • olio evo sale e pepe q.b.
  • 1 barattolo di olive verdi e uno di olive nere
  • 1 barattolo di carciofini (anche al naturale)
  • una tazza di pomodorini secchi sottolio tagliati a pezzetti
  • funghetti e capperi dissalati a piacere

 

Tagliare il cavolfiore in cimette scartando il torsolo duro e lavare bene sotto acqua corrente. Scolare e tritare 

fine, mescolare in una ciotola la curcuma con l'olio evo e una macinata di pepe nero, unire il cous cous di

cavolfiore e tutti gli altri ingredienti, salare q.b e amalgamare bene.

Servire come antipasto.