Quiche alle zucchine

 

  • Per il guscio di pasta:
  • 200 gr farina 00
  • 90 gr burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • Poca acqua (20/30 gr ca)
  • 5 gr sale
  • Per il ripieno:
  • 1 scalogno tritato e 3 zucchine
  • 100 gr prosciutto cotto a dadini
  • 2 uova
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere  latte freddo o crema di latte
  • 150 gr  scamorza affumicata
  • Olio evo, Sale e pepe, prezzemolo tritato qb

In una ciotola lavorare con la punta delle dita, il burro con la farina, sabbiando gli ingredienti fino all’assorbimento del burro. Aggiungere l’uovo e l’acqua e continuare ad impastare fino a che non sarà divenuto un impasto omogeneo.

Formare una palla, coprirla con pellicola e farla riposare in frigo per  1 h o più.

Trascorso il tempo necessario, stenderla con il matterello fino allo spessore di 3 mm e foderare uno stampo da crostate precedentemente imburrato.

Far freddare la base in frigo per ½ h prima di riempirla.

In una padella soffriggere in olio evo  lo  scalogno ed aggiungere le zucchine a dadini.  Salare e pepare e lasciar cuocere pochi minuti; le verdure devono rimanere croccanti.

Trasferire le verdure  in una terrina e lasciar raffreddare prima di unire le uova, il parmigiano, il prosciutto cotto, il bicchiere di latte o, a scelta, crema di latte.  Aggiustare di sale e pepe, amalgamare bene.

Versare il composto dentro al base, cospargere con dadini di scamorza affumicata e prezzemolo tritato.

Forno ventilato già caldo a 200° per 35/40 min o comunque fino a doratura uniforme.

Servire tiepida, tagliata a piccoli tranci. {fcomment id=27}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.