,

Spaghetti di kamut alla crudaiola

 

  • 600 gr pomodori maturi
  • 10 gr foglie di basilico
  • 3 spicchi aglio
  • 250 gr mozzarella fiordilatte
  • sale, pepe, q.b.
  • abbondante olio evo
  • peperoncino facoltativo

Questo piatto è semplice e non richiede di stare ai fornelli più di tanto, quindi particolarmente adatto alle calde giornate estive…. 

Spellare i pomodori tuffandoli per 30′ in acqua bollente, raffreddarli in una bacinella con acqua e ghiaccio, quindi togliere pelle e semi e ridurli a dadini.

Unire basilico spezzettato a mano e aglio tritato.

Condire con sale e pepe (peperoncino a piacere) e abbondante olio evo.

Tagliare la mozzarella a cubetti e lasciare in un colino a perdere parte del siero.

Preparare la salsa e lasciarla ad insaporire per almeno 3 ore.

Condire gli spaghetti ed unire i dadini di mozzarella.

Se non si è amanti dell’aglio, consiglio di sbianchirlo in acqua bollente (mettere una piccola ciotolina con gli spicchi di aglio ricoperti di acqua, azionare il microonde per 30′, buttare l’acqua, raffreddare gli spicchi e ripetere l’operazione per 3 volte) così perderà buona parte del suo aroma.  {fcomment id=79}

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.