,

Linguine polpo e pecorino romano

 

  • 300 gr linguine integrali
  • 50 gr pecorino romano grattugiato
  • 1 scalogno tritato e 1 spicchio aglio intero
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • maggiorana e peperoncino
  • 1 polpo da 800 gr
  • olio evo q.b.

Lessare il polpo in pentola a pressione con poca acqua, un goccio di vino bianco, qualche aroma (cipolla, gambi di prezzemolo, sedano, carota…) per 12 min dal fischio spengere e lasciar raffreddare nella propria acqua.

Preparare una teglia capiente dove si farà appassire l’aglio intero e lo scalogno tritato con olio evo; il tutto non dovrà prendere colore quindi eventualmente bagnare con poca acqua calda (o brodo di pesce o l’acqua di cottura del polpo), unire il polpo tagliato a pezzettini (senza spellarlo), peperoncino e maggiorana fresca in abbondanza o secondo il proprio gusto. Salare e cuocere 5/8 min.

Cuocere le linguine 2 min in acqua bollente e continuare la cottura “risottando” la pasta con il sugo e unendo acqua di cottura. Prima di servire spolverare con il formaggio e saltare velocemente la pasta per un minuto prima di servirla. {fcomment=id 96}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.