,

Cornucopia di mortadella con polpo e patate

 

  • Questo accostamento pesce/mortadella vi sembrerà azzardato, ma vi posso assicurare che ci sta benissimo!
  • 1 polpo da 700/800 gr
  • 5 fette di mortadella con pistacchi
  • 3 patate medie
  • una manciata di pistacchi tritati
  • odori misti, olio evo aromatizzato
  • sale, pepe qb
  • 30 olive taggiasche

Lessare il polpo in pentola a pressione per 12 min insieme alle patate aggiungendo poca acqua, una spruzzata di vino bianco e  qualche odore a piacere (gambi di prezzemolo, carota, cipolla….). Lasciar raffreddare il polpo nella sua acqua.

Pelare le patate e ridurne 2 a dadini, condire con olio evo, sale e pepe. L’altra patata montarla con olio evo aromatizzato (aromi misti messi in infusione per 1/2 giornata) e poca acqua di cottura se necessario, tanto da ottenere una crema.

Ridurre il polpo a dadini senza togliere pelle e ventose, condire con l’olio aromatico sale e pepe.

Amalgamare le patate con il pesce e qualche oliva taggiasca quindi comporre il piatto:

nappare con poca crema di patate, piegare la fetta di mortadella a metà e riempirla con poco composto. Arrotolare, guarnire con qualche altra oliva,  pistacchi tritati e olio evo. {fcomment=id97}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.