,

Fusilli bucati lunghi con cavolo romanesco

 

  • 1 cavolo romanesco pulito e suddiviso in cimette
  • 3 spicchi di aglio
  • 5 acciughe sottolio
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 fetta di pane raffermo
  • olio evo, sale e pepe qb
  • pecorino romano grattugiato
  • 320 gr pasta formato lungo

Lessare le cimette di cavolo in acqua bollente salata.

In una padella antiaderente scaldare con poco olio le acciughe, l’aglio, il peperoncino; dopo 10 min unire parte del cavolo e farlo insaporire bene bene.

Intanto cuocere la pasta nella pentola dove sono rimaste alcune cime di cavolo.

Oliare la fetta di pane e tostarla, dopodiché sbriciolarla grossolanamente.

Scolare la pasta e la verdura e saltarla in padella unendo il formaggio grattugiato, una macinata di pepe, poca acqua di cottura della pasta e le briciole di pane.

Servire immediatamente. {fcomment=id123}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.