Focaccia barese con pomodorini

 

  • Che bontà questa focaccia… la ricetta l’ho avuta da un’anziana signora pugliese durante una vacanza nel Salento! Ogni volta che la propongo va a ruba!!
  • 150 gr farina di grano duro
  • 150 gr semola
  • 1 patata lessa da 200 gr
  • 15 gr lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 10 gr sale marino fino
  • 1 cucchiaino di miele, acqua qb
  • per il condimento:
  • 300 gr pomodorini ciliegini , olive nere, origano olio evo sale q.b.

Sciogliere il lievito di birra con poca acqua e il miele. Schiacciare la patata ed amalgamarla a poca farina, unire via via tutti gli ingredienti ed impastare. Mettere in ultimo il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio.

Far lievitare la pasta in una terrina unta coperta con della pellicola fino al raddoppio.

Preparare i pomodorini lavandoli e tagliandoli a metà, condirli con origano un giro generoso di olio evo, olive nere snocciolate, sale e pepe. Tenere da parte.

Sgonfiare l’impasto e rovesciarlo in una teglia da forno tonda piuttosto grande, allargare l’impasto con mani unte di olio, senza schiacciare troppo.  Condire con le olive ed i pomodorini preparati. Rimettere a lievitare coperta per 45/60 min

Accendere il forno a 220° e non appena sarà caldo posizionare la focaccia nella parte più bassa per 20 min. poi spostarla a metà altezza e cuocere ancora per 15/20 min .

Servire tiepida o fredda tagliata a quadrotti come secondo o anche per un aperitivo. E’ buonissima anche il giorno dopo!!

{fcomment=id130}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.