Cannelloni con radicchio rosso e zabaione

 

  • Primo piatto per le le feste!
  • 12 rettangoli di pasta all’uovo fresca 10×15
  • 500 gr radicchio rosso
  • 2 scalogni
  • 250 gr ricotta di pecora
  • 3 tuorli
  • 150 ml di Marsala secco
  • 80 gr burro
  • farina, noce moscata, olio evo, sale e pepe qb
  • 30 gr mandorle a lamelle
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 150 cc di brodo vegetale
    Soffriggere gli scalogni tritati con poco burro, unire il radicchio lavato e tagliato a striscioline, aggiungere sale e pepe e cuocere a fuoco vivace per 10 min. Una volta raffreddato mescolare il radicchio alla ricotta ed unire una grattata di noce moscata.
    Diluire il Marsala con 150 cc di brodo caldo; in una casseruola sbattere i tuorli con lo zucchero, incorporare un cucchiaio di farina ed unire il Marsala. Regolare di sale e pepe e mettere a cuocere a bagnomaria mescolando con una frusta finchè non si sarà addensato.Alla fine aggiungere 20 gr burro a pezzetti e mescolare.
    Distribuire il ripieno nei rettangoli di sfoglia e arrotolare. Spennellare col burro fuso ed infornare coperti con un foglio di alluminio a 180° per 10/15 min. Preparare i piatti velando il fondo con un cucchiaio di zabaione adagiare 2 cannelloni unire ancora dello zabaione e guarnire con le mandorle a lamelle. Servire caldi. {fcomment=id148}
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.