Limoni in salamoia alla marocchina

 

  • Come sono buoni questi limoni…. e la ricetta non è per niente difficile!
  • Si usano per il pollo alla marocchina, ma anche per condire asparagi,  cavolfiore a vapore, cous cous o bulgur.
  • 6 limoni biologici
  • 1 tazza di sale grosso
  • qualche foglia di alloro
  • abbondante succo di limone
  • barattolo grande di vetro con chiusura ermetica

Lavare e tagliare i limoni in 4 parti per il lungo, lasciando in cima gli spicchi attaccati.

Strofinare l’interno degli spicchi di limone con del sale grosso, aiutandosi con un cucchiaino.

Mettere un cucchiaio di sale in fondo al vaso di vetro, una foglia di alloro e i limoni, uno per volta, premendoli bene e spargendo ancora del sale grosso. Infine versare del succo di limone tanto da ricoprirli interamente.

Giornalmente per 3 o 4 settimane capovolgere il barattolo con i limoni e rimetterlo dritto.

I limoni saranno pronti per l’utilizzo dopo un mese, quindi conservarli in frigo dal momento in cui si aprono. {fcomment=id149}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.