,

Biscotti di Prato

 

  • Esistono moltissime ricette e versioni diverse dei famosi cantuccini di Prato. Questa ricetta comprovata è quella di casa mia!
  • 500 gr farina 00
  • 500 gr mandorle con la pellicina
  • 500 gr zucchero
  • 4 uova intere + 2 tuorli
  • 2 cucchiai di Vin santo
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro o bicarbonato

Tostare le mandorle nel forno già caldo per qualche minuto, quindi toglierle dal forno e farle intiepidire.

Fare la fontana con la farina setacciata ed il lievito, mettere al centro lo zucchero, il miele, il Vin Santo 3 uova intere e i 2 tuorli.

Sbattere bene con la forchetta ed incorporare man mano la farina dai lati fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Aggiungere le mandorle ed amalgamare con cura.

Dividere l’impasto in filoncini lunghi quanto una teglia da forno (larghi 5 cm e alti 1,5 cm) e posizionare su carta forno avendo cura di distanziarli bene fra loro.

Sbattere l’uovo rimasto e spennellare i filoncini, cuocere in forno a 180° per ca 20/25 min.

Toglierli dal forno, attendere 2 min e poi tagliarli per obliquo (1 cm ciascuno) e rimettere in forno a farli biscottare.

{fcomment=id150}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.